Case di Legno

Le case di legno non sono più una novità: la diffusione è sempre più ampia e il numero di persone che sceglie di guardare alla bioedilizia è in continua crescita. Sapevi che nel triennio 2013-2015 si prevede un aumento del 600%-800%?

Casa di legno

Perché una casa di legno?

Una casa in legno offre numerosi vantaggi grazie ai materiali utilizzati, in termini economici e di qualità della vita.

Il legno è noto per le sue capacità difensive contro l’inquinamento atmosferico, elettromagnetico e acustico ed ha una struttura che gli conferisce un alto grado di traspirazione che rende la tua casa un ambiente che respira, antibatterico e igienico.

Inoltre, le case di legno hanno dei tempi di costruzione e costi di realizzazione e manutenzione molto bassi.

Le Abitazioni in Legno sono infine sicure: hanno un’ottima resistenza al fuoco grazie alle sostanze con cui il legno viene trattato e riescono a sopportare scosse sismiche molto forti.

Parliamo quindi di una struttura abitativa destinata a durare tanto quanto una casa in laterizio, che ci possa offrire un comfort di abitabilità e una qualità della vita di un certo tipo e che ci protegga dal caldo e dal freddo. Per ottenere tutto ciò abbiamo bisogno di una struttura ben concepita, ben progettata e ben realizzata.

Realizzazione della casa di legno

La tecnica Biodoma, ideata da noi sulla base della nostra esperienza nel settore, coniuga la robustezza strutturale della tecnica a pannelli e l’economicità della casa Blockhaus, avendo tempi di realizzazione identici.

Per la facilità di costruzione e il costo contenuto, questa tecnica è ideale in particolare per la realizzazione di case di legno di dimensioni relativamente ridotte (fino a 150 mq).

 

Le case di legno realizzate con questa tecnica vengono costruite con travi di abete massello o lamellare ad incastro dello spessore di 4, 6, 8, 9, 12 centimetri per i perimetrali. Su queste travi vengono fissati dei pilastri angolari a sezione variabile rivestiti sia internamente che esternamente con un angolare di massello che ha la funzione di irrigidimento strutturale ed estetica.

Inoltre il telaio stesso forma delle intercapedini fra le mura esterne e il rivestimento interno che permettono di utilizzare qualsiasi tipo di isolante termico (fibra di legno, neopor©, ecc.) senza sottrarre alcuno spazio alla metratura dell’abitazione.

Il pavimento della casa in legno è realizzato con doppio strato di tavolato grezzo, isolante e rivestito di tavole maschiettate trattate con l’impregnante del colore richiesto.

La copertura è realizzata con travi primarie in abete lamellare la cui sezione è calcolata in funzione della progettazione. Si effettuano orditure secondarie in abete massello e una doppia listellatura incrociata con aggancio tegole.